Allenamento sull'intervallo base nuoto

Pubblicato: 15/06/2017 09:12:02
Categorie: Allenamento Rss feed , Livello Intermedio Rss feed

Probabilmente usi già l'intervallo base nuoto in allenamento senza saperlo

intervallo base nuotoUn allenamento che utilizza l'intervallo base nuoto come punto di partenza per un lavoro molto interessante e impegnativo.

L'intervallo base non è altro che l’intervallo al quale puoi nuotare in sforzo aerobico per una distanza di 1000-2000 metri, riuscendo a farti mantenere il controllo della tua nuotata. Un'esauriente esempio e rapida descrizione la trovi nel post Intervallo base di Nuoto on line.

Ma veniamo all'allenamento di oggi

Riscaldamento:

  • 1 x 200 stile a piacere
  • 1 x 100 pull buoy 
  • 1 x 100 gambe (corrispondenti allo stile scelto precedentemente)

Serie principale:

  • 20 x 25 con :05 di recupero (se lo fai in vasca lunga fermati a metà vasca)
    Stile a scelta e mantieni quello, così suddivisi
    1 – VELOCE/recupero attivo
    2 – recupero attivo/ VELOCE
    3 – recupero attivo
    4 – VELOCE
  • 4 x 100 @ base +:05 o :10 di recupero
  • 1 x 200 pull buoy alternando 50 Stile Libero/50 Dorso

3 ripetizioni di (una ripetuta di 50 per ogni stile)

  • 4 x 50’s a scendere 1-3 e facendo la 4 veloce con :15 di recupero
  • 100 pull buoy con :30 rest

Defaticamento:

1 x 200 a piacere in recupero attivo

Condividi