Come montare gli occhialini svedesi

L'occhialino svedese arriva in una confezione completamente smontato e montarlo è molto facile, quindi non fatevi prendere dal panico, in questa pagina noi si SwimmerShop vi spieghiamo proprio come montare gli occhialini svedesi da piscina.

Non tutti hanno familiarità con i famosi (almeno tra gli agonisti navigati) occhialini svedesi Malmsten. Perché sono così famosi e perché possono sembrare difficilli da montare? È presto detto, gli occhialini svedesi sono i preferiti dai nuotatori agonisti perché sono quelli che, in linea di massima, tengono meglio gli occhi all'asciutto.

C'è un motivo ben preciso. Se ne avete mai maneggiato un paio saprete che la prima differenza che si nota in questo particolare modello di occhialino è l'assenza di un ponte nasale rigido. Il ponte nasale fatto di spago consente di regolare la distanza tra le lenti dell'occhialino alla larghezza esatta degli occhi di chi lo indossa, migliorando così la tenuta stagna delle lenti!

Nella confenzione troverete una piccola sezione di tubo in gomma e uno spago, è tutto ciò di cui avete bisogno per montare il vostro occhialino. Ecco uno schema grafico e subito sotto la spiegazione e anche un video.

come montare occhialini svedesi piscina nuoto

Fate passare un capo dello spago attraverso il buco interno della lente dell'occhialino, dopoché passate entrambe le estremità del piccolo spago attraverso il tubicino di gomma. Infine una delle due estremità dello spago dentro il buco interno della seconda lente, poi fare un nodo molto leggero.

Eccoci alla fase più importante del montaggio (la cosa migliore è che vi facciate aiutare da qualcuno): grazie al nodo appena accennato potrete regolare la distanza tra le lenti posandole esattamente alla distanza tra i vostri occhi. Solo a questo punto potrete stringere il nodo, magari facendone uno doppio o triplo, e assicurarvi così che le lenti rimangano, da qui in avanti, alla distanza giusta.

Nella confezione troverete anche una stringa piatta in lattice. Fate passare una delle estremità dell'elastico prima nel foro esterno della prima lente e poi nel foro esterno della seconda. A questo punto indossate l'occhialino regolando la quantità di elastico che serve per tenerli ben aderenti. Noterete che rimarranno pensoloni le due estremità dell'elastico. Prendetele e legatele dietro la testa. Et voilà, l'occhialino è montato.

In realtà  l'elastico di lattice in dotazione agli occhialini svedesi originali non è il massimo, il cloro e il salmastro lo sbriciolano davvero in poco tempo. SwimmerShop ha una soluzione anche per questo, nella nostra sezione occhialini, infatti, trovi un pratico elastico tubolare con blocco, comodissimo da regolare e senza alcun problema di durata, essendo inguainato in uno strato protettivo colorato. Inoltre il blocco permette una regolazione rapidissima dell'occhialino, senza dover tuute le volte sfare e rifare il nodo, basta premere il pulsante del blocchetto di regolazione e il gioco è fatto. L'elastico tubolare con blocco è disponibile in moltissimi colori nella sezione occhialini del nostro sito.

La cosa migliore è mostrarvi praticamente come fare, ecco un video che mostra come montare gli occhialini svedesi:

Volete sapere come scegliere l'occhialino da piscina più adatto a voi? Date un'occhiata alla nostra guida su come scegliere gli occhialini da nuoto!